*  Indice

HOME PAGE

Indice dei nomi

1. Collezioni librarie catalogate*

·         Fondo ex Accademia d’Italia: volumi acquisiti dall’Accademia d’Italia, istituita nel 1926 dal regime fascista. Nel fondo, costituitosi fra il 1929-1943, prima e durante la fusione con l’Accademia dei Lincei  (1939-1944), sono compresi i  libri donati a Mussolini, questi con pregevoli legature e autografi dei donatori.

·         Fondo Accademico (cfr. I. Sezioni generali della Biblioteca 1.Sezione Accademica)

·         Fondo Michele Amari: compreso nel Fondo della Sezione Orientale

·         Fondo Giulio Ansaldi: raccolta di cataloghi di mostre, musei, monografie riguardanti la storia dell’arte, tra cui circa 340 volumi antichi. Donazione del 1982.

·         Fondo Leone Caetani (1869-1935): nel 1924 il principe Caetani istituiva la Fondazione Leone Caetani, donando all’ Accademia la sua Biblioteca personale, comprese numerose fotografie e vari oggetti in bronzo. Assieme al fondo Amari  andava così a costituirsi il primo nucleo della raccolta documentaria della Sez. Orientale della Biblioteca che attualmente viene sistematicamente accresciuto da acquisti e doni. Cfr. I. Sezioni principali della Biblioteca. Sezione Orientale. Fa parte del fondo anche un archivio.

·         Fondo Luigi Castiglioni (1882-1965): collezione libraria di circa 250 vv. di edizioni dei classici greci e latini, pubblicati fra la fine del 1800 e il 1960 ca.

·         Fondo Girolamo Chiti: fondo musicale donato da D. Girolamo Chiti. Comprende circa 120 opere a stampa oltre 160 mss., fra cui partiture del XVI-XVIII sec., nonché molti trattati di musica. Donazione del 1750 e acquisizione terminata nel 1759. Cfr. Introduzione.

·         Fondo Carlo Conti Rossini (1872-1949): fondo etiopistico di testi a stampa sull’Etiopia raccolti tra il 1900 e il 1945 e donati dal noto etiopista Carlo Conti Rossini. I 147 mss. etiopici sono conservati insieme ai mss. islamici nella Sezione orientale. Il primo nucleo del fondo fu acquistato nel 1950, nel 1996 la Biblioteca ha accolto altri documenti manoscritti e libri di Carlo Conti Rossini sommariamente ordinati e nel 2000 ha acquistato parte della sua corrispondenza personale che è stata recentemente ordinata.

·         Fondo D’Annunzio-Puccioni cfr. Fondo Puccioni

·         Fondo Francesco Gabrieli (1872-1942): raccolta libraria arabistica di circa 800 volumi. Donazione del 1997.

·         Fondo Marcelle Harari Gorla: circa 15.000 volumi, tra cui cataloghi di mostre e gallerie. Donazione completata nel 2003.

·         Fondo Giuseppe La Mantia: raccolta, prevalentemente di argomento storico-giuridico, che comprende molti testi letterari e giuridici post-unitari, testi riguardanti la storia siciliana, qualche manoscritto e diversi libri stampati antichi datati fra il XVI-XIX sec. Fu acquisito dalla Biblioteca nel 1936.

·         Fondo Tullio Levi Civita (1873-1941): fondo di pubblicazioni scientifico-matematiche. Donazione del 1941 e acquisizione nel 1946.

·         Fondo Ersilia Caetani Lovatelli (1840-1925): il fondo, prevalentemente di carattere storico-artistico e archeologico, comprende edizioni databili fra il XVII e il XIX sec. di vario argomento. La Biblioteca possiede anche l’Archivio Lovatelli, compreso nell’Archivio Linceo. La raccolta libraria e l’archivio furono lasciati alla Biblioteca in seguito alle disposizioni testamentarie dell’archeologa nel 1926.

·         Fondo Sezione Orientale  cfr. I. Sezioni principali della Biblioteca. Sezione Orientale

 

·         Fondo Giuseppe Ugo Papi: economista (1893-1989): donazione e acquisizione del 1970. Fondo in corso di ordinamento.

 

·         Fondo Cesare Pascarella: la biblioteca (stampati antichi e moderni), corrispondenza quadri e disegni del poeta e pittore romano Cesare Pascarella (1858-1940). Il fondo fu acquistato nel 1941; fondo parzialmente ordinato.

   

·         Fondo Periodici e Atti Accademici cfr. I. Sezioni principali della Biblioteca. Sezione Accademica periodici

   

·         Fondo Puccioni: la raccolta comprende pubblicazioni e documenti relativi a Gabriele D’Annunzio, databili fra gli ultimi decenni del 1800 e i primi del secolo successivo: OPERE E SCRITTI VARI;  LETTERE;  TELEGRAMMI;  RICHIAMI;  AUTOGRAFI;  BIOGRAFIA;  BIBLIOGRAFIA;  ICONOGRAFIA;  OPERE E SCRITTI SU D’ANNUNZIO;   PUBBLICAZIONI VARIE, PERIODICI E RIVISTE.

·         Fondo Nicolò Rossi: acquistato nel 1786 dalla Biblioteca Corsiniana e costituito da molti manoscritti, incunaboli, stampati antichi di vario argomento. Nel riordino della Biblioteca operato da L. M. Rezzi nel 1843 circa, ben 47 codici rossiani furono inclusi fra quelli corsiniani. Cfr. Brevi cenni storici sulla Biblioteca.

 

·         Fondo Mario Salmi (1889-1980): fondo di circa 3.500 stampati moderni e pubblicazioni periodiche inerenti alla storia dell’arte e l’archeologia

·         Fondo Santa Maria in Aquiro: fanno parte del fondo dell’Arciconfraternita di S. Maria degli orfani in Roma anche alcuni stampati antichi . cfr. Archivio

 

·         Fondo Susca: fondo prevalentemente giuridico. Già del magistrato Nicola Pugliese, venne acquisito dalla Biblioteca nel 1936. Attualmente è compreso nella Sezione Accademica stampati antichi e moderni (catalogo a schede del vecchio Fondo Accademico)

·         Fondo Piero Tomei (1913-1942): circa 250 volumi, editi fra il 1910 e il 1940, d'argomento storico-artistico. Donazione del 2003.

   

·         Fondo Valenti: 650 volumi antichi e moderni riguardanti la Turchia, il periodo bizantino e ottomano.

·         Fondo Verginelli-Rota: donato da Vinci Verginelli, raccoglie 57 mss. e 423 stampati di rari testi ermetici  e d’Alchimia, dei secc. XV-XX. Donazione del 1987.

 

·         Fondo Vito Volterra (1860-1940): il fondo comprende oltre 500 manoscritti scientifici, nonché le pubblicazioni dello scienziato. Donazione del 1981. Cfr. anche l'archivio.

(torna su)


*.  Per l'indicazione dei cataloghi relativi ai fondi cfr. le singole voci in Indice dei nomi Per i riferimenti bibliografici si rimanda ai relativi capitoli della Guida in formato Word:  download Guida a stampa[Image].