>
Accademia Nazionale dei Lincei
Palazzo Corsini - Via della Lungara, 10 - 00165 ROMA - tel. (39) 06 680271 - Fax (39) 06 6893616
E-mail: segreteria@lincei.it - Posta Elettronica Certificata


Biblioteca dell'Accademia dei Lincei e Corsiniana - Sottoscrizione dei primi Lincei con firma di Galieo Galilei
 

Home > L'ACCADEMIA > ALBERTO QUADRIO CURZIO







ALBERTO QUADRIO CURZIO




Curriculum vitae - italiano (formato pdf)

Curriculum vitae - inglese (formato pdf)


È Presidente dell’Accademia Nazionale dei Lincei dal 2015 e Presidente della Classe di Scienze Morali, Storiche e Filologiche della stessa Accademia dal 2009.

È Professore Emerito di Economia politica all'Università Cattolica di Milano, dove è stato ordinario di Economia politica dal 1976 al 2010 e Preside della Facoltà di Scienze Politiche dal 1989 al 2010. Presso la stessa Università è fondatore e Presidente del Consiglio scientifico del Cranec (Centro di ricerche in Analisi economica), essendone stato Direttore dal 1977 al 2010.

Dopo la laurea alla Università Cattolica di Milano e il perfezionamento al St. John’s College di Cambridge, ha insegnato alla Università di Cagliari, e dal 1968 alla Università di Bologna, dove è diventato nel 1972 professore straordinario e Preside della Facoltà di Scienze Politiche fino al 1975.

È stato rappresentante degli Economisti italiani al CNR, Presidente dell'Istituto Lombardo, Presidente della Società Italiana degli Economisti. È membro della Royal Economic Society (UK) e della Academia Europaea. È stato membro dell’Advisory Board del Centre for Financial History, Cambridge University (UK). È stato nominato per l'anno accademico 2010-2011 Distinguished Academic Visitor al Queens' College di Cambridge e Visiting Research Fellow al Centre for Financial Analysis & Policy della Judge Business School (2010-2011). (Rinunciati a causa di impegni istituzionali in Italia). È membro o Presidente del Consiglio scientifico di: Fondazione Edison, Fondazione Internazionale Balzan “Premio”, Fondazione Centesimus Annus, nonché di organi della Casa Editrice Il Mulino.

È fondatore e Direttore dal 1984 della Rivista "Economia politica. Journal of Analytical and Institutional economics", attualmente co-pubblicata da Il Mulino e Springer. È membro del Consiglio scientifico di riviste internazionali. Ha svolto seminari, letture e conferenze all’estero (Barcellona, Budapest, Buenos Aires, Città del Messico, Ginevra, Istanbul, Kiev, Jakarta, Lisbona, Madrid, Mosca, Pechino, Québec, Tokio, Vienna, Washington).

La sua ricerca scientifica - che è improntata prevalentemente ai profili politico-sociali ed alla economia reale per elaborare paradigmi tesi all’incivilimento e al bene comune - ha seguito tre linee principali: teoria economica e storia del pensiero economico; economia stilizzata, applicata ed istituzionale; sintesi su principi valoriali: sussidiarietà, solidarietà, sviluppo.

È autore di circa 400 pubblicazioni, di cui molte in lingua inglese - ed un volume è stato tradotto in lingua cinese - edite con alcune importanti case editrici (Il Mulino, Oxford University Press, North Holland, Elsevier, Macmillan, Basil Blackwell, Springer-Verlag, Harriman House). Nella banca dati elettronica Econlit della American Economic Association sono registrati più di 90 record di articoli, saggi e volumi scritti o curati da Alberto Quadrio Curzio. È stato insignito: da Carlo Azeglio Ciampi nel 2000 della Medaglia d'oro del Presidente della Repubblica per i Benemeriti della Scienza e della Cultura; dell’Ambrogino d’Oro della Città di Milano; del titolo di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine di San Gregorio Magno, concesso da Sua Santità Papa Francesco;di 18 premi scientifici. Nel 2012 ha ricevuto un riconoscimento da 32 suoi colleghi (suoi passati allievi) con la pubblicazione di un volume di studi in suo onore (Economia come scienza sociale. Teoria, istituzioni, storia. Studi in onore di Alberto Quadrio Curzio). Nel 2015 presso la Cambridge University Press è stato pubblicato il volume Resources, Production and Structural Dynamics, a lui dedicato, curato da tre suoi allievi (Mauro L. Baranzini, Claudia Rotondi, Roberto Scazzieri).

Ulteriori informazion sono disponibili in molti repertori bibliografici tra cui Wikipedia, Who’s Who in the World (American Biographical Institute), Who’s Who in Finance and Industry (Marquis Who’s Who), Who’s Who in America (Marquis Who’S Who), Who’s Who in Science and Engineering (Marquis Who’s Who), The International Who’s Who (Routledge), Who’s Who in Italy, European Biographical reference (World Who’s Who), International Dictionary of Professionals, Outstanding intellectuals of the 21st Century, Dictionary of International Biography.

20 gennaio 2016











  M E N U






 



Cookie Policy |Privacy | Note legali | U.R.P.
© Accademia Nazionale dei Lincei
Palazzo Corsini - Via della Lungara, 10 - 00165 ROMA - tel. (39) 06 680271 - Fax (39) 06 6893616
E-mail: segreteria@lincei.it - Posta Elettronica Certificata