ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI

00165 ROMA - PALAZZO CORSINI - VIA DELLA LUNGARA, 10

 

NORME PER IL CONFERIMENTO

DEL PREMIO "MARIA TERESA MESSORI RONCAGLIA E EUGENIO MARI"

PER IL 2001

Art. 1.

L'Accademia Nazionale dei Lincei assegna un Premio "Maria Teresa Messori Roncaglia e Eugenio Mari" di L. 15.000.000 destinato ad un Letterato.

Art. 2.

Il Premio, indivisibile, è assegnato senza concorso in seguito a segnalazioni dei Soci Nazionali della Classe di Scienze Morali, Storiche e Filologiche.

Le segnalazioni, che debbono pervenire all'Accademia entro il 30 dicembre 2000, possono riferirsi soltanto a cittadini italiani ritenuti meritevoli del Premio.

Art. 3.

La Commissione per l'assegnazione del Premio è composta di cinque Soci Nazionali della Classe di Scienze Morali, Storiche e Filologiche.

Il Premio può anche essere assegnato a studiosi presi in considerazione dalla Commissione giudicatrice indipendentemente da ogni segnalazione.

Art. 4.

Sono esclusi dal Premio i Soci Nazionali dell'Accademia dei Lincei.

Art. 5.

Le decisioni della Commissione saranno sottoposte alla Classe competente e, successivamente, per l'approvazione definitiva, all'Assemblea delle Classi riunite dell'Accademia.

Art. 6.

Il Premio sarà conferito nell'Adunanza solenne di chiusura dell'anno accademico, nel giugno 2001.

 

Roma, 30 settembre 2000

 

IL PRESIDENTE

 

Edoardo Vesentini