ACCADEMIA NAZIONALE DEI LINCEI

00165 ROMA - PALAZZO CORSINI - VIA DELLA LUNGARA, 10

 

NORME PER IL CONFERIMENTO DEL PREMIO

"GIORGIO MARIA SANGIORGI"

PER IL 2001

 

Il Fondo "Giorgio Maria Sangiorgi", istituito presso l'Accademia Nazionale dei Lincei per munifica iniziativa della Signora Giannina Rota, assegnerà un Premio indivisibile di L. 15.000.000 destinato a uno studioso italiano di Storia ed Etnologia dell'Africa che abbia contribuito con ricerche originali alla conoscenza di tali discipline.

L'assegnazione del Premio avverrà a seguito di segnalazioni da parte dei Soci Nazionali dell'Accademia.

Tali segnalazioni, che dovranno pervenire all'Accademia entro il 30 dicembre 2000, saranno sottoposte al giudizio di apposita Commissione, composta di tre membri nominati dal Consiglio di Presidenza dell'Accademia, dei quali almeno due dovranno appartenere all'Accademia stessa.

La Commissione potrà esaminare anche i titoli di studiosi che essa ritenga meritevoli, indipendentemente dalle segnalazioni pervenute.

La relazione della Commissione sarà sottoposta al giudizio della Classe di Scienze Morali, Storiche e Filologiche e, successivamente, alle decisioni delle Classi riunite dell'Accademia.

Il Premio non potrà essere conferito ai Soci Nazionali dell'Accademia nè, più di una volta, alla medesima persona.

Il Premio sarà conferito nell'Adunanza solenne di chiusura dell'anno accademico, nel giugno 2001.

Nella eventualità che il suddetto Premio non fosse assegnato, il relativo ammontare sarà destinato ad aumentare il capitale del Fondo.

 

Roma, 30 settembre 2000

 

IL PRESIDENTE

 

Edoardo Vesentini