You are here

Bindi, Luca

Fellow Corresponding Fellows

Category: 
Cat. IV Geoscienze

Section: 
B: Mineralogia, Petrologia e applicazioni

Elected: 2019

Email: luca.bindi [@] unifi.it

Profile

Date of birth: 2/12/1971

Prof. ord. di Mineralogia e Cristallografia presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze

Luca Bindi è professore ordinario di Mineralogia e Cristallografia presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Firenze ed è ricercatore associato all’Istituto di Geoscienze e Georisorse del CNR. Vincitore di numerosi premi scientifici nazionali ed internazionali tra cui spicca il Premio Presidente della Repubblica 2015 dell’Accademia Nazionale dei Lincei e il Premio Aspen 2018, ricevuto insieme al fisico e suo stretto collaboratore Paul J. Steinhardt (Princeton University). Due suoi lavori scientifici riferiti alla scoperta del primo quasicristallo naturale sono stati citati della Royal Swedish Academy of Sciences per l’assegnazione del premio Nobel per la Chimica 2011.
Ha numerose collaborazioni internazionali specialmente con la Princeton University, la Harvard University e il California Institute of Technology. L’attività di ricerca (condensata in circa trecento pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali) si è rivolta principalmente a studi cristallografico-strutturali su minerali caratterizzati da strutture incommensurate, superstrutture, geminazioni, integrando insieme la mineralogia con i settori più avanzati della cristallografia. La sua scoperta dei quasicristalli naturali ha avuto grandissima risonanza non solo nella comunità delle scienze della terra ma anche in quella delle scienze fisiche, chimiche e dei materiali; essa dimostra infatti che i quasicristalli possono formarsi spontaneamente in natura e, soprattutto, rimanere stabili per tempi geologici.

Curriculum

Bibliography