Tu sei qui

Berlucchi, Giovanni

Socio Soci Nazionali

Categoria: 
Cat. V Scienze Biologiche e applicazioni

Sezione: 
D: Fisiologia, Farmacologia e Neuroscienze

Anno di nomina: 1992

Email: giovanni.berlucchi [@] univr.it

Profilo

Data di nascita: 25/5/1935

Prof. emerito dell'Università di Verona (già Prof. ord. di Fisiologia).

Nato il 25 maggio 1935 a Pavia, Giovanni Berlucchi si è laureato con lode in Medicina e Chirurgia preso l’Università di Pavia nel 1959. Dopo la laurea ha iniziato la sua carriera di neurofisiologo come allievo del Professor Giuseppe Moruzzi nell’Istituto di Fisiologia dell’Università di Pisa, trascorrendo poi periodi di ricerca negli Stati Uniti nella Division of Biology del California Institute of Technology come “Postdoctoral Fellow” del Public Health Service of the United States con il Prof.Roger W.Sperry, e nel Department of Anatomy della University of Pennsylvania a Philadelphia come “Research Associate” con il Prof. James M. Sprague. E’ diventato Professore di Fisiologia nella Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Siena nel 1975, e si è poi trasferito a quella dell’Università di Pisa nel 1976 e a quella dell’Università di Verona dal 1983 al 2010. In quest’ultima sede è stato Direttore del Dipartimento di Scienze Neurologiche e della Visione dal 1993 al 1999 ed è stato nominato Professore Emerito nel 2011.

E’ stato membro del primo Council of the European Neuroscience Association, del Committee of the European Brain and Behaviour Society, del Council of Scientists of the Human Frontier Science Organization, del Governing Council of the International Brain Research Organization e dell’Executive Board of the International Council for Science (ICSU). E’ stato “Editor-in-Chief” della rivista Neuropsychologia (1995-1999), “receiving editor” delle riviste Experimental Brain Research ed European Journal of Neuroscience, e ha appartenuto o appartiene a comitati editoriali di varie riviste specializzate nelle neuroscienze.

Socio corrispondente (1992) e nazionale (2004) dell’Accademia dei Lincei, è anche socio dell’Academia Europaea, dell’Istituto Veneto di Lettere Scienze ed Arti, dell’Istituto Lombardo Accademia di Scienze e Lettere, dell’Accademia Virgiliana di Mantova, dell’Accademia dei Fisiocritici di Siena, e membro straniero della Society for Neuroscience nordamericana e della EEG Deutsche Gesellschaft. E’ stato Presidente della Società Italiana di Fisiologia del 1999 al 2001 e ha ricevuto una laurea honoris causa in Psicologia dell’Università di Pavia nel 2007.
Le sue ricerche scientifiche hanno avuto come oggetto vari aspetti delle funzioni nervose superiori, dalla fisiologia del ciclo-sonno veglia alle interazioni e alle differenze fra gli emisferi cerebrali, dalla percezione e dall’attenzione visiva alla rappresentazione cerebrale del corpo