Tu sei qui

Poli, Stefano

Socio Soci Nazionali

Categoria: 
Cat. IV Geoscienze

Sezione: 
B: Mineralogia, Petrologia e applicazioni

Anno di nomina: 2010

Email: stefano.poli [@] unimi.it

Profilo

Data di nascita: 7/1/1960

Prof. ord. di Petrologia e Petrografia nella Università degli Studi di Milano.

Si occupa del ciclo geochimico di elementi leggeri in contesti orogenici senso lato, dai processi di subduzione sino all’evoluzione delle catene collisionali. L’approccio metodologico prende spunto dall’applicazione delle tecniche di petrologia sperimentale e dalla modellizzazione termodinamica. L’attività dal 2010 si è focalizzata in particolar modo sul ruolo dei carbonati, della grafite e dello stato di ossidoriduzione delle rocce, nel cosiddetto “long-term carbon cycle”.
E’ Direttore del Dipartimento di Scienze della Terra “A. Desio”, Università degli Studi di Milano dal 2017. Responsabile del progetto “Dipartimenti di Eccellenza 2018-2022” dal titolo “Le geoscienze per la Società: risorse e loro evoluzione”. E’ stato Presidente della Società Italiana di Mineralogia e Petrologia 2010-2011, membro del panel “Synthesis Group 2019, the Deep Carbon Observatory program” (Sloan Foundation - USA)” dal 2016. Presidente della Commissione per l’Abilitazione Scientifica Nazionale, settore concorsuale 04/A1, Geochimica, Mineralogia, Petrologia, Vulcanologia, Georisorse ed Applicazioni, 2016-2018. Research Excellence Medal della European Mineralogical Union nel 2001.
L’attività scientifica dal 2010 è caratterizzata da una trentina di contributi inquadrati nella petrologia sperimentale e termodinamica dei sistemi geologici, nella petrologia di fase, nella petrologia dei complessi magmatici e metamorfici, e nella petrologia applicata alle scienze dei materiali. I lavori scientifici di Stefano Poli hanno totalizzato circa 4500 citazioni, con un H-Index di 30 (ISI-Scopus).