Tu sei qui

Istituzioni collegate

L'Accademia Nazionale dei Lincei intrattiene rapporti con alcune istituzioni allo scopo di realizzare iniziative e progetti.

 

  • Fondazione Lincei per la scuola
    Costituita il 23 Giugno 2015 con sede presso l’Accademia Nazionale dei Lincei, la Fondazione ha la finalità di promuovere una nuova didattica nella scuola, attraverso il progetto nazionale “I Lincei per una nuova didattica nella scuola: una rete nazionale"
     
  • Fondazione Leone Caetani
    L'istituzione della Fondazione Caetani, presso la Reale Accademia Nazionale dei Lincei, risale al 1921 (o 1924?), e si deve alla volontà del principe Leone Caetani duca di Sermoneta (1869-1935).
    "Nel corso dei suoi viaggi e dei suoi studi il Duca ebbe occasione e cura d'acquistare, in Oriente e in Occidente, un gran numero di libri e manoscritti orientali od orientalistici, particolarmente attinenti alla storia, geografia, etnografia, letteratura di quei popoli, formandone una propria preziosa biblioteca ... che volle assicurare agli studiosi, compagni e prosecutori del suo lavoro, legandola, con effetiva compiuta donazione, alla grande ed unica Accademia Nazionale delle scienze in Italia, alla R. Accademia dei Lincei".
     
  • Associazione Amici dei Lincei

    L’Associazione Amici dell’Accademia dei Lincei, costituita nel dicembre 1986, ha lo scopo di stabilire e sviluppare un collegamento permanente tra il mondo economico, imprenditoriale e produttivo e l’Accademia Nazionale dei Lincei.
     

  • Unione Accademica Nazionale
    L'Unione Accademica Nazionale (U.A.N.) fu istituita "con lo scopo di offrire la collaborazione italiana -- anche attraverso un coordinamento di varie attività accademiche -- alle ricerche e pubblicazioni promosse dall' Union Académique Internationale (U.A.I.), nell'ordine delle scienze filologiche, archeologiche, storiche, morali, politiche e sociali, in conformità agli statuti della predetta U.A.I." (Cfr. R. D. 18 novembre 1923 [Statuto dell'U.A.N., art. 1], e L. 8 giugno 1949, n. 428, art. 2).