You are here

Berrilli, Francesco

Fellow Corresponding Fellows

Category: 
Cat. II Astronomia, Geodesia, Geofisica e applicazioni

Section: 
B: Geodesia, Geofisica e applicazioni

Elected: 2014

Email: francesco.berrilli@roma2.infn.it

Profile

Date of birth: 7/3/1958

Prof. ord. di Fisica solare e Climatologia spaziale nell'Università degli Studi di Roma «Tor Vergata».

Francesco Berrilli si laurea in Fisica all’Università di Roma Sapienza con una tesi sulla realizzazione di un bolometro per astronomia infrarossa e sull’osservazione di stelle di pre-sequenza. Lavora, nei primi anni 80, su algoritmi semantici e database relazionali e diventa ricercatore nel Dipartimento di Fisica dell’Università di Roma “Tor Vergata”. Qui si occupa dei primi sistemi di acquisizione di immagini digitali, basati su CCD, utilizzati per lo studio dell’atmosfera solare. Questi sistemi permettono di stimare la stabilità e gli errori di cavità ottica dei primi monocromatori panoramici basati su interferometri di Fabry-Pérot. A riguardo, in collaborazione con i colleghi di Arcetri, sono progettati e realizzati i monocromatori: IPM, al Téléscope Héliographique pour l'Etude du Magnetisme et des Instabilité Solaires, e IBIS al Dunn Solar Telescope.
Diventa Professore Associato (2004) e Professore Ordinario (2020) occupandosi di sistemi di acquisizione immagini, algoritmi di trattamento immagini, attività solare e irraggiamento solare (prima valutazione del contributo del network cromosferico alla irradianza solare), convezione solare, relazioni Sole-Terra e Space Weather. E’ Visiting Researcher allo Institute for Astronomy dell’University of Hawaii e alla Amundsen–Scott South-Pole Station, per un progetto NSF per lo studio dal Polo Sud di onde di gravità nell’atmosfera solare.
Nel 2008 è PI della proposta di missione ADAHELI, una delle cinque missioni selezionate dall’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) nell’ambito della Call Piccole Missioni, e nel 2020 PI della proposta SEE, un CubeSat che supera la valutazione tecnica nell’ambito del bando ASI per future missioni cubesat. Nel 2012 il Minor Planet Center, sotto gli auspici della International Astronomical Union, designa l'asteroide 7918=1981 EJ22 con il nome Berrilli.

Curriculum

Bibliography