Tu sei qui

Brigatti, Maria Franca

Socio Soci Corrispondenti

Categoria: 
Cat. IV Geoscienze

Sezione: 
B: Mineralogia, Petrologia e applicazioni

Anno di nomina: 2011

Email: mariafranca.brigatti [@] unimore.it

Profilo

Data di nascita: 19/12/1946

Prof. ord. di Mineralogia nell'Università di Modena e Reggio Emilia.

Maria Franca Brigatti è professore ordinario di Mineralogia, fuori ruolo, presso l’Università di Modena e Reggio Emilia. La sua attività di ricerca riguarda: i) cristallochimica delle miche; ii) realizzazione di materiali ibridi con fillosilicati e zeoliti e loro uso in processi di cattura di inquinanti anche in fase gassosa; iii) cristallochimica di minerali rari e di nuovi minerali.
Ha ricoperto svariati incari a livello nazionale e internazionale quali: i) presidente della Società Italiana di Mineralogia e Petrografia; ii) membro del Consiglio di Presidenza della Federazione Italiana di Scienze della Terra, del Consiglio di Presidenza dell’Unione Mineralogica Europea e del Council of Councils della Mineralogical Socity of America; iii) tesoriere dell’Associazione Italiana di Cristallografia e dell’Unione Mineralogica Europea; iv) membro della Commissione Nomenclatura AIPEA, della Commissione IMA per la Mineralogia Applicata e del “Award Committee of Clay Minerals Society”; v) editore associato di numerose riviste internazionali di ambito mineralogico (American Mineralogist, Clay Minerals, Applied Clay Science, Canadian Mineralogist); vi) organizzatore di convegni internazionali quali Euroclay e Scuola della European Mineralogical Union.
Presso l’Università di Modena e Reggio Emilia ha ricoperto i seguenti incarichi: i) presidente del Corso di Laurea di Scienze Naturali; ii) direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche; iii) membro del Senato Accademico.
Ha ricevuto numerosi premi alla carriera quali: i) G.W. Brindley Award istituito dalla Clay Minerals Society of America ii) Fellow della Mineralogical Socity of America; iii) Premio Linceo del Ministro per i Beni e le Attività Culturali per la Geologia, Paleontologia e Mineralogia; iv) “Ragno d’oro” dall’ UNICEF. È socio corrispondente dell’Accademia Nazionale dei Lincei, socio ordinario dell’Accademia Nazionale di Scienze, Lettere e Arti di Modena nonché Presidente, dal 2019, della Sezione di Scienze fisiche, matematiche e naturali dell’Accademia stessa.

Bibliografia