Tu sei qui

Gatteschi, Dante

Socio Soci Nazionali

Categoria: 
Cat. III Fisica, Chimica e applicazioni

Sezione: 
B: Chimica e applicazioni

Anno di nomina: 2004

Email: dante.gatteschi [@] unifi.it

Profilo

Data di nascita: 27/10/1945

Prof. ord. di Chimica generale ed inorganica nell'Università di Firenze.

Dante Gatteschi, nato a Firenze il 27 ottobre 1945 ha svolto la sua attività di ricerca interamente a Firenze, dove è stato assistente in Chimica generale e inorganica dal 1969 al 1980 poi Professore ordinario nella stessa disciplina sempre all’Università di Firenze. Infine è diventato Professore Emerito dal 2015. I settori di interesse del Gatteschi sono stati la Chimica di Coordinazione, la Magneto chimica, la spettroscopia di Risonanza Paramagnetica elettronica. In tutti questi settori Gatteschi ottenne risultati importanti che hanno fatto di lui un protagonista internazionale della chimica dei magneti molecolari. Le sue ricerche determinarono lo sviluppo di nuovi campi di ricerca. Tra questi va ricordato la scoperta del magnetismo di molecola singola, SMM, che ha ottenuto in collaborazione con Roberta Sessoli, che ha generato più di 2000 citazioni sulle riviste più importanti della chimica e fisica. Un importante punto di riferimento può essere riassunto con il fattore bibliometrico h di Gatteschi di 93. Altri risultati importanti di Gatteschi sono rappresentati da premi internazionali di ricerca nazionali ed internazionali sulle risonanze magnetiche applicate ai nano sistemi. Infine si può citare l’invito a tenere un corso semestrale all’Università di Leiden e annuale all’università Pierre et Marie Curie associato a una cattedra Blaise Pascal. Ha ricevuto la laurea honoris causa alle Università di Cagliari, Bucarest e Stoccarda. Socio dell’accademia dei Lincei, dell’Accademia dei Quaranta, dell’Accademia delle Scienza tedesca, l’Accademia europea
Si è anche interessato delle attività di politica di ricerca dove ha promosso la formazione di strutture di coordinamento nazionale e europee.

Curriculum