Tu sei qui

Rizzolatti, Giacomo

Socio Soci Nazionali

Categoria: 
Cat. V Scienze Biologiche e applicazioni

Sezione: 
D: Fisiologia, Farmacologia e Neuroscienze

Anno di nomina: 2002

Email: giacomo.rizzolatti [@] unipr.it

Profilo

Data di nascita: 28/4/1937

Prof. emerito dell'Università di Parma (già Prof. ord. di Fisiologia umana), Responsabile del dell'Unità di parma dell'Istituto di Neuroscienze del Cnr

Giacomo Rizzolatti si è laureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Padova dove ha anche conseguito la specializzazione in Neurologia. Ha trascorso tre anni presso l'Istituto di Fisiologia dell'Università di Pisa. La Sua carriera accademica è poi proseguita presso l'Università di Parma, prima come Assistente e quindi come Professore Ordinario di Fisiologia Umana. Attualmente dirige l’Unità di Ricerca del CNR dell’Istituto di Neuroscienze presso l’Università di Parma.
E' membro dell'"Accademia dei Lincei", dell’"Academia Europaea", dell’Académie Francaise des Sciences, ed è "Honorary Foreign Member" dell'"American Academy of Arts and Sciences , dell’Accademia delle Scienze di Torino e della National Academy of Science, USA.
Tra gli innumerevoli riconoscimenti ottenuti: il "Premio Golgi per la Fisiologia”", il "George Miller Award" della Cognitive Neuroscience Society, il premio “Feltrinelli” per la Medicina dell' Accademia dei Lincei, il premio “Herlitzka” dell’Accademia delle Scienze di Torino e il premio internazionale “Grawemyer 2007” per la Psicologia. Ha ricevuto il Premio Principe delle Asturie per la Scienza, il più prestigioso premio scientifico spagnolo e recentemente (2014) il Brain Prize for Neuroscience, il maggiore riconoscimento internazionale per le neuroscienze.
E’ stato recentemente insignito del “Premio Lombardia è Ricerca” 2017.
Ha ricevuto Lauree Honoris Causa dall'Università “Claude Bernard” di Lione, dall'Università di San Pietroburgo, dall’Università di Lovanio, dall’Università di Sassari, dall’Università Nacional de San Martin di Buenos Aires e dall’Università della Repubblica di Montevideo. E’ il leader del gruppo che ha scoperto i neuroni specchio.
E’ autore di circa 250 pubblicazioni su riviste internazionali.